Esenzione IMU 2021 per morosità: domanda di rimborso al Comune

di Redazione PMI.it

scritto il

Esenzione IMU 2021: istruzioni di rimborso rate per i proprietari di immobili in affitto e convalida di sfratto per morosità con esecuzione sospesa.

Pronte le regole per il rimborso IMU 2021 su immobili con affitto non riscosso a causa di sfratto per morosità ma con esecuzione sospesa (articolo 4-ter, comma 2, del DL 73/2021, convertito dalla Legge 106/202). Con Decreto del Ministero dell’Economia e Finanze datato 30 settembre 2021 (in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale) vengono fissate le regole per il rimborso della prima o unica rata rata versata dalle persone fisiche che possiedono un immobile concesso in locazione ad uso abitativo. Chi ha già versato l’imposta in un’unica soluzione, ha diritto al rimborso dell’intero importo.

  • Con una convalida di sfratto per morosità entro il 28 febbraio 2020, la cui esecuzione è stata poi sospesa fino al 30 giugno 202, è riconosciuta l’esenzione per l’anno 2021 dal versamento dell’imposta municipale propria (IMU) sull’immobile interessato.
  • Con una convalida di sfratto per morosità successiva al 28 febbraio 2020 con esecuzione sospesa fino al 30 settembre o al 31 dicembre 2021, si ha diritto al rimborso della prima rata IMU 2021 versata entro il 16 giugno.

=> Esenzione IMU 2021 per i proprietari con sfratto bloccato

Rimborso IMU 2021 per sfratto: come fare domanda

Gli aventi diritto al rimborso IMU 2021 devono fare domanda di rimborso IMU al Comune, indicando, oltre ai dati identificativi e dell’immobile, le informazioni relative al possesso dell’immobile in questione, gli estremi della sua concessione in locazione ad uso abitativo e del provvedimento di convalida di sfratto per morosità con esecuzione sospesa, la documentazione a riprova del versamento della prima o unica rata IMU 2021 versata, l’importo di cui si chiede il rimborso e le proprie coordinate bancarie.

Dichiarazione IMU 2021 per i beneficiari dell’esenzione

I soggetti che ottengono il rimborso IMU 2021 devono inviare la Comunicazione IMU 2021 attestando sia il possesso dei requisiti che danno diritto all’esenzione sia l’importo del rimborso ottenuto.