Spazi per attività commerciali in asta a Milano

di Redazione PMI.it

scritto il

Locali commerciali in asta a Milano per favorire l’apertura di nuovi negozi in città: domande fino al 6 luglio 2015.

Il Comune di Milano lancia un bando per favorire l’apertura di 12 nuovi negozi su tutto il territorio urbano: sono messi all’asta spazi comunali, compresi laboratori, depositi, box e posti auto. Possono partecipare alla gara persone fisiche e giuridiche, compresi cittadini extracomunitari in possesso di regolare permesso di soggiorno.

=> Milano Città Metropolitana per Expo 2015

Unità immobiliari

Gli spazi commerciali sono situati nelle seguenti zone: via Bergamini (30,74 mq in Zona 1), viale Bligny (328,67 mq in Zona 5), via Hermada (52,46 in Zona 9), via Morosini (77,23 mq in Zona 4), via Ortica (61 mq in Zona 3), via Paravia (83 mq in Zona 7), via Santi (44,40 mq in Zona 6) e via Satta (107,21 mq in Zona 8). Due laboratori in via Bergamini e via Tarabella, due depositi in via Appennini e via Jacopino da Tradate.

Negozi

Come si legge sul bando, è vietato aprire alcune categorie di negozi, precisamente sexy shop, money transfer, sale giochi, phone center, centri massaggi, take away e agenzie di scommesse.

Asta

È possibile partecipare all’asta entro il 6 luglio 2015 (le buste con le offerte saranno aperte il giorno seguente). Il bando è pubblicato sul sito del Comune di Milano.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia

I Video di PMI