CoopUp Roma: incubatore start-up cooperative

di Teresa Barone

scritto il

Al via il progetto CoopUp a Roma per favorire la nascita di start-up cooperative.

Prende il via il progetto CoopUp promosso a Roma da  Confcooperative, realizzato insieme a Confcooperative, Credito Cooperativo (Bcc) e Fondo Sviluppo per dare vita a nuovi incubatori di impresa e favorire la nascita di start-up cooperative.

=> Tutor digitale nelle imprese romane

Il progetto prevede la concessione di spazi di coworking, percorsi di incubazione e attività di coaching. Il programma nasce anche grazie al sostegno di Fondosviluppo, della Camera di Commercio di Roma, dell’Associazione NeXt (Nuova Economia per Tutti) e vanta come partner l’Università degli studi di ‘Tor Vergata’ e l’Università Lumsa.

Destinatari

Possono partecipare al progetto le cooperative costituite da non più di 24 mesi e gli aspiranti cooperatori intenzionati a realizzare le loro idee d’impresa. L’obiettivo primario è quello di creare a Roma un incubatore cooperativo integrato con uno sportello di consulenza e supporto finanziario per gli startuppers e cooperative attive sul territorio della Capitale.

Credito

Fondosviluppo ha anche messo a disposizione una linea di intervento per le start-up giovanili e femminili che nasceranno nell’ambito del progetto CoopUp.

Domande

Per partecipare è necessario compilare la form sul sito dedicato entro il 31 marzo 2017.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Lazio