Start Cup Piemonte e Valle d’Aosta al via

di Redazione PMI.it

scritto il

Al via la Start Cup Piemonte e Valle d’Aosta: premi in denaro alle migliori idee imprenditoriali per l’avvio di start-up innovative.

Prende il via la nuova edizione della Start Cup Piemonte e Valle d’Aosta, competizione che mette in gara i migliori progetti di start-up innovative e premia le idee più promettenti in campo Cleantech & Energy, Industriale, ICT, Agrifood, Life Sciences, Pari Opportunità e di Innovazione Sociale.

Possono prendere parte alla competizione aspiranti imprenditori, persone fisiche e titolari di imprese in possesso di un’idea innovativa in qualsiasi stadio di sviluppo: l’obiettivo è quello di arrivare concretamente all’avvio di un’attività imprenditoriale.

Organizzata dagli incubatori universitari regionali I3P del Politecnico di Torino, 2i3T dell’Università di Torino, Enne3 dell’Università del Piemonte Orientale e Pépinière di Aosta nell’ambito del PNI – Premio Nazionale per l’Innovazione, promosso da PNICube, l’Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan Competition, l’iniziativa prevede anche il sostegno della Regione Piemonte e si propone di incentivare lo sviluppo locale.

Come partecipare

Sono previste due fasi distinte del concorso:

  • Fase I “Concorso delle Idee”: scadenza 18 luglio 2018;
  • Fase II “Concorso dei Business Plan”: scadenza 18 settembre 2018.

Premi

Sono previsti premi in denaro finalizzati a favorire la nascita di start-up innovative nell’ottica di promuovere lo sviluppo economico del territorio piemontese e valdostano. Per il primo classificato il premio è pari a 7.500 euro, per il secondo 5.000 e per il terzo 2.500 oltre a un premio speciale Valle d’Aosta di 7.500 euro. I primi sei classificati assoluti, inoltre, potranno partecipare al PNI 2018, Premio Nazionale per l’Innovazione, in programma a Verona dal 29 al 30 novembre.

Domande

Le domande possono essere presentate sul format on line dedicato.