Posteimpresa, nuova offerta inegrata per Pmi

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Il nuovo servizio di Poste Italiane consentirà alle aziende di delegare ad un unico interlocutore molti servizi necessari per la gestione ordinaria. Si chiama Posteimpresa e sarà dotato anche di un apposito portale

Gestione di corrispondenza, spedizioni e comunicazioni pubblicitarie, ma anche servizi finanziari e assicurativi. Sono queste le prestazioni che le aziende potranno richiedere a Posteimpresa, la nuova offerta integrata di Poste Italiane per venire incontro alle esigenze delle Pmi.

Un solo interlocutore capace di alleggerire alcune delle attività ordinarie che ogni impresa deve portare avanti, per poter concentrare le forze sui principali processi di business.

La rete prevede 500 punti vendita sparsi sul territorio, che potranno avvalersi di personale specializzato per settori di attività in grado di supportare le imprese in modo rapido e professionale.

A partire dai servizi finanziari con i BancoPosta – InProprio e Impresa – passando per i servizi postali come Raccomandata1, Posta Easy e Posta pick up, che consente la preparazione e il ritiro delle spedizioni direttamente presso la sede dell’azienda cliente.

Anche le soluzioni di telefonia fanno parte dei servizi offerti nel pacchetto con tariffe vantaggiose per la clientela business: servizi di navigazione Internet ad alta velocità e possibilità di acquisto e noleggio di telefoni di ultima generazione.

Interessante è l’associazione della sim PosteMobile con il conto BancoPosta o la carta Postepay, grazie alla quale è possibile ricaricare il credito telefonico in modo rapido, effettuare bonifici, pagare bollettini premarcati e inviare telegrammi.