Formazione aziendale, cresce in Italia

di Noemi Ricci

scritto il

Ripartono ad ottobre i corsi della Camera di Commercio per sostenere la nascita e il consolidamento delle Pmi mediante un adeguato processo di formazione, mentre crescono (+4%) le imprese del settore

Cresce la consapevolezza delle imprese italiane nell’importanza di un’adeguata formazione e cultura imprenditoriale manageriale in azienda. A ottobre ripartiranno i corsi Formaperazienda speciale della Camera di Commercio di Milano – per istruire gli aspiranti imprenditori su come mettersi in proprio e ma anche per supportare il consolidamento delle imprese già iscritte alla Camera di Commercio.

Intanto, dai dati rilevati dal registro delle imprese nel primo trimestre 2010, emerge come in Italia le imprese che offrono corsi si acrescuto del +4% nell’arco di un solo anno, passando da 10.080 a 10.485.

Al centro dei corsi vi è sicuramente l’aggiornamento e la formazione professionale con oltre 7.900 attività dedicate, a seguire i 1.300corsi di lingua.

Le più attive sono la regione Lombardia con 1.569 imprese di formazione (836 a Milano), il Lazio con 1.338 (1.074 a Roma) e a sorpresa la Sicilia con 1.210 delle quali 118 di nuova formazione ed un incremento del +10,8% rispetto al 2009.

Quello della formazione si dimostra inoltre un settore di eccellenza per le pari opportunità, con il 51% delle imprese capeggiate da donne e un’impresa su cinque (18,2%) con titolari stranieri.