Tratto dallo speciale:

Varese Smart City: le opportunità per le imprese

di Teresa Barone

scritto il

Le imprese varesine sperimentano la tecnologia NFC partecipando al progetto Varese Smart City.

Sono numerosi i servizi attivati a favore dei cittadini e delle imprese nell’ambito del progetto “Varese Smart City” dai pagamenti contactless al couponing fino alla gestione delle informazioni per i turisti.

=> Smart City Index: la Top Ten in Italia

Un progetto di marketing territoriale sostenuto dalla Camera di Commercio di Varese con il patrocinio del Comune e della Provincia, messo in atto dal Lab#ID (il laboratorio RFId della LIUC – Università Cattaneo).

Alla base di tutte le iniziative finalizzate realizzare la “città intelligente” c’è la tecnologia  NFC (Near Field Communication), disponibile sui più diffusi modelli di smartphone e proposta in sperimentazione alle imprese e agli esercizi commerciali della zona.

Sono numerose le PMI che hanno già aderito all’iniziativa usufruendo dei principali vantaggi offerti dai sistemi NFC: transazioni più comode per i consumatori e più sicure per le imprese, promozione del territorio e creazione di un network di servizi mirati.

«Aziende, esercenti, enti territoriali che adotteranno la tecnologia potranno godere, grazie alle caratteristiche dell’iniziativa, di un vantaggio competitivo e della possibilità di potenziare gli strumenti di marketing sul territorio del Comune di Varese. I cittadini che vorranno partecipare come utenti potranno cogliere l’occasione di sperimentare i nuovi servizi che saranno attivati. L’iniziativa ha lo scopo di verificare l’entità dei benefici ricavabili dall’utilizzo dei sistemi NFC.»

Maggiori informazioni sul sito Varese Smart City

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale