Idee di business a confronto al BarCamp Luiss

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

L'università Luiss si è aperta al modello BarCamp: confronto e dibattito aperto a tutti, senza vincoli e regole precise. Obiettivo, individuare le idee vincenti per l'Economia e l'Impresa italiana oggi

La diffusione delle idee si garantisce meglio se non esistono vincoli stringenti, anche su questioni di economia e impresa.
Questo, in sintesi, il motto di cui si è fatto promotore il Luiss BarCamp, nuova metodologia di confronto e dibattito appena tenutosi a Roma.

Il modello statunitense, sdoganato anche in Italia, ha portato lo “stile Stanford” presso la Libera università degli Studi Sociali Guido Carli.

Circolazione delle idee senza una specifica scaletta e struttura gerarchica tra speaker e ascoltatori: dal BarCamp sono emerse nuove idee da sottoporre al Governo su cinque aree di applicazione.

Si tratta di: Impresa e Lavoro, Politica e Istituzioni, Ambiente ed Energia, Media e Società 2.0 e Global Enterpreneurship Week. Tutti ambiti di forte attualità, che richiedono nuovi approcci per dare vita a progettualità e strategie sostenibili in un Paese economicamente in lotta per uscire dalla crisi, puntando su tecnologie 2.0, Green IT e forme di imprenditorialità alternative.

Le proposte scaturite dal dibattito saranno valutate da un commissione di professionisti e appartenenti al mondo delle istituzioni e dell’accademia.

I Video di PMI

Quota 100: regole, pro e contro