Aziende: dipendenti online e su Facebook

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Nelle imprese, si trascorre sempre più tempo davanti al pc e soprattutto connessi ad Internet, approdando di frequente su Facebook. A Milano, avviene in 1 su 4

Il computer è sempre più partner di business per le imprese italiane: nelle aziende milanesi, ad esempio, in media si arriva a superare le 5 ore quotidiane. Di queste, nel 40% dei casi trascorse su Internet (1-3 ore), mentre il 38% dei dipendenti trascorre fino ad un’ora al giorno su Facebook.

È quanto emerge da un’indagine della Camera di Commercio di Milano, che ha interessato oltre 500 imprese locali nel mese di aprile 2009.

Ben il 50,2% delle imprese esaminate ha indicato in 5 ore il tempo medio trascorso quotidianamente al pc da parte dei dipendenti mentre il 25,5% del campione indica una permanenza media stimata in 3-5 ore. Solo il 3,8% ritiene sufficiente al massimo un’ora di utilizzo del computer.

Per quanto riguarda il tempo trascorso ogni giorno su Internet, la percentuale più elevata (39,2%) stima 1-3 ore, mentre per il 33,1% del campione un’ora al giorno risulterebbe sufficiente.

Colpisce inoltre il tempo dedicato a Facebook o ad altri analoghi portali di social networking: ben il 37,8% vi dedica da 1 a 3 ore al giorno, con un 1,5% che trascorre da 3 a 5 ore al dì.

Tuttavia, dalla ricerca emerge come la maggior parte del campione abbia ammesso di trascorrere solamente un decimo del loro tempo su Facebook direttamente dal proprio ufficio. Nonostante ciò, la navigazione su Facebook – nonostante possa costituire un efficace momento di relax – viene ancora difficilmente giustificata come attività lavorativa!

La ricerca è stata svolta in previsione della giornata nazionale sul tema ICT (Information and Communication Technologies), che avrà luogo il prossimo 10 settembre per presentare il V bando del Tema ICT del programma Cooperation integrato nel Settimo Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’Unione Europea (7PQ).

I Video di PMI