Arezzo, laboratori d’impresa sulle energie rinnovabili

di Tullio Matteo Fanti

La Camera di Commercio di Arezzo si prepara alla realizzazione di Laboratori d'impresa allo scopo di creare un momento di confronto e di scambio fra le imprese sui temi dell'energia e dell'ambiente

La Camera di Commercio di Arezzo si prepara a lanciare una nuova iniziativa che prenderà vita nel corso del mese di ottobre 2009, ovvero una serie di Laboratori d’impresa con l’obiettivo di creare un momento di confronto e di scambio fra le imprese sui temi dell’energia e dell’ambiente.

L’iniziativa si inserisce all’interno della logica di rilancio industriale delle energie rinnovabili e di salvaguardia dell’ambiente nella provincia, in vista delle molteplici novità introdotte di recente a livello di normativa, di incentivi e di politica di investimenti per l’innovazione tecnologica nel settore industriale e imprenditoriale in genere.

Il Laboratorio d’impresa è rivolto a imprenditori e professionisti con l’obiettivo di trasferire le conoscenze di base necessarie alla valutazione e alla realizzazione di impianti energetici con l’utilizzo di energie rinnovabili.

L’iniziativa, realizzata in collaborazione con Unioncamere Toscana e con l’Azienda Speciale FO.AR., avrà una durata di 36 ore.

Per partecipare ai laboratori è necessario inviare una scheda di preadesione compilata correttamente in ogni sua parte. A partire da settembre sarà possibile confermare o meno la propria iscrizione, la quale dovrà comunque essere formalizzata con il pagamento di una quota di partecipazione pari a 200 euro.

I laboratori si svolgeranno tutti i martedì e giovedì dalle ore 17,30 alle ore 20,30 nella Sala Conferenze della Camera di Commercio di Arezzo, nel periodo compreso tra il 6 ottobre e il 10 novembre 2009.