Sempre più aziende fanno affari online

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Internet, spazio privilegiato per le Pmi di ogni settore produttivo, grazie alla possibilità di mettere online esperienze e know-how, interagendo e ampliando il proprio business

Il social networking aziendale è in crescita anche in Italia: la rete è sempre più utilizzata dalle imprese per condividere idee, esperienze e possibilità lavorative. Emerge dall’analisi su traffico e utenze dei siti fornito dall’Ufficio Commerciale Italia per MFG.com Europe.

Non solo, Internet è diventato uno strumento di lavoro vero e proprio, grazie al quale ottimizzare gli sforzi imprenditoriali e velocizzare la realizzazione di prodotti e servizi.

MFG.com – piattaforma business per l’incontro domanda/offerta di soluzioni,fornitori e acquirenti aziendali – rivela il numero di aziende iscritte solo nel 2009 al suo portale online sono circa 103.000, con una media di 60 milioni di euro trattati.

Tutte i protagonisti del mercato – aziende, clienti, fornitori, partner, ecc. – sembrano quindi scegliere il Web per fruire di interazioni business e “fare affari online”, aprendo a nuovi orizzonti commerciali.

Promuoversi in Rete è oggi quasi un must per le imprese. Il Sales Manager Italia di MfgEurope.Com, Massimiliano Demma, riassume in poche parole i motivi di successo di un’iniziativa come la sua, ossia un portale web di social enterprise che sposa le tradizionali interazioni online con gli strumenti del Web 2.0 strizzando l’cchio alle piattaforme eCommerce.

«I benefici per entrambe le parti sono evidenti: la possibilità di essere in testa a tutti i principali motori di ricerca, di poter quotare immediatamente le richieste di nuovi potenziali clienti».

I Video di PMI

Decreto Agosto: le misure del pacchetto lavoro