La tua Europa-Imprese, si rinnova il portale Ue per Pmi Ue transfrontaliere

di Noemi Ricci

scritto il

Promosso dalla Ue l'aggiornamento del portale Ue istituito in cooperazione con gli Stati membri, per aiutare le Pmi a sfruttare le opportunità del Mercato Unico

Rilanciato dalla Commissione europea in occasione dello European Business Summit di questi giorni, il portale “La tua Europa – Imprese“: diventa ancora più ricco Youreurope/business strumento per imprenditori volto a semplificare l’accesso alle informazioni e a fornire consulenza sulle attività commerciali in altri Stati Membri dell’Unione europea.

L’aggiornamento del portale rientra nel più ampio quadro programmatico dello Small Business Act ed è stato realizzato in stretta cooperazione con gli Stati membri per guidare le Pmi a sfruttare le opportunità commerciali del Mercato Unico.

Dopo la guida online per Pmi, “Guide for SMEs: eBusiness software and services in the European market“, integrata al progetto eBSN (European eBusiness Support Network, l’impegno è quello di “pensare anzitutto in piccolo” (Think Small First), mettendosi anche nei panni dei piccoli imprenditori.

Presso il portale La tua Europa – Imprese le Pmi di tutta Europa possono ottenere risposte a domande sui requisiti di legge, possibilità e vincoli per fare business in ogni Stato membro dell’Unione europea e a livello comunitario.

Il portale offre anche accesso diretto a servizi di e-government (rimborso IVA, ecc.) e a procedure amministrative online negli Stati membri dell’Unione europea.

In più offre alle aziende una corsia preferenziale di accesso ai servizi di sostegno alle imprese del Paese di proprio interesse. Sul sito è infatti presente una sezione dedicata all’accesso ai finanziamenti per ciascun Paese.

Günter Verheugen, responsabile UE per le Imprese e l’Industria, ha dichiarato: «Questa iniziativa è un ulteriore passo avanti per rendere la vita più facile alle Pmi e di aiutarle a fare business in altri Stati membri. Il mercato unico è un bene troppo grande per le imprese europee per sprecare l’opportunità a causa della mancanza di informazioni. »

I Video di PMI

Pensioni: tutti i modi per ritirarsi nel 2020-21