Imprese: al via sgravi contrattazione II livello

di Noemi Ricci

scritto il

A partire dalle ore 15.00 del prossimo 15 settembre, le aziende potranno accedere alla procedura per la trasmissione delle domande di ammissione allo sgravio

L’articolo 1, comma 67 della Legge n.247 24 dicembre 2007, prevedeva che dal primo gennaio dell’anno corrente venisse abrogato il regime contributivo delle erogazioni previste dalla contrattazione collettiva aziendale e territoriale ovvero di secondo livello.

Contestualmente, per sostituire la cosiddetta decontribuzione è stato previsto uno sgravio contributivo, secondo quanto previsto dal Decreto interministeriale del 7 maggio 2008.

Lo sgravio, per ora valido per il triennio 2008-2010 ed entro i limiti del 3% della retribuzione contrattuale annua dei lavoratori, deve essere richiesto dalle aziende all’INPS utilizzando una apposita procedura telematica.

Nello specifico, le aziende dovranno utilizzare lo schema disponibile sul sito INPS in formato XSD, e trasmettere il modulo compilato per via telematica.
La procedura prevede l’invio di una singola domanda, valida per una sola matricola aziendale, o in alternativa di un flusso di domande valide per un numero maggiore di matricole attraverso un flusso XML.

La data di inizio per la trasmissione delle domande è il 15 settembre 2008, dalle ore 15, direttamente dalla Sezione Servizi Online del sito INPS, che tra l’altro rende disponibile tutta la documentazione necessaria sia per la preparazione delle domande.

I Video di PMI

Calcolo ISEE: simulatore INPS online