R2B 2008: la Ricerca Hi-Tech incontra l’Impresa

di Noemi Ricci

scritto il

Arriva a Bologna, il 5 ed il 6 giugno, la quarta edizione dell'appunamento che costituisce un punto di incontro tra ricerca e imprese: il Research to Business 2008 (R2B)

Si svolgerà a Bologna, il 5 e 6 giugno prossimi, la quarta edizione del Research to Business 2008 (R2B), occasione di incontro tra ricerca tecnologica e imprese realizzato da BolognaFiere e Regione Emilia-Romagna.

I 12mila metri quadrati del quartiere fieristico bolognese ospiteranno oltre 230 espositori di cui 40 esteri.

Sette le aree tematiche: Ama (alta tecnologia meccanica); Bio (Red biotech per la ricerca medica, Green biotech per l’agroindustria, White biotech per processi industriali); Ena per energia e ambiente; Newma su nuovi materiali e nanotecnologie; Ict; Start2B con 60 nuove imprese italiane ed emiliano-romagnole hi-tech nate a partire dal 2005; Finanza e servizi, dedicato agli strumenti finanziari per lo sviluppo di progetti di ricerca.

Un ruolo speciale spetterà alla meccanica ad alta tecnologia, settore di eccellenza su cui è incentrata la ricerca industriale in Emilia-Romagna.

Durante il convegno di apertura saranno presentati anche i nuovi progetti della Regione per lo sviluppo della Rete Regionale per l’Alta Tecnologia, mirati alla realizzazione dei tecnopoli. Questi si confronteranno con le migliori esperienze europee, in primis quelle francesi e quelle tedesche.

R2B 2008 ospiterà inoltre le iniziative organizzate dalle associazioni imprenditoriali per portare testimonianza del proprio impegno nella ricerca industriale. Confindustria presenterà la realtà dei laboratori di ricerca e sviluppo avviati dalle imprese in particolare in Emilia-Romagna, oltre alle iniziative dedicate ai giovani e alla loro cultura sull’imprenditorialità e l’economia.

Le piccole imprese artigiane più innovative saranno premiate da Cna. Mentre il Ministero per lo Sviluppo economico terrà dei seminari dedicati ad Industria 2015.