Business IT? Italia 25esima per e-readiness, secondo Economist e IBM

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

L'Economist Intelligence Unit in collaborazione con IBM posiziona l'Italia al 25esimo posto per quanto riguarda l'adozione di nuove tecnologie nell'ambito business

L’Economist Intelligence Unit (EIU) del gruppo Economist – in collaborazione con l’Institute for Business Value di IBM – ha studiato la ricettività di 70 Paesi nei confronti delle nuove tecnologie digitali legate all’ambito business.

Il quadro, per quanto concerne l’Italia, non è molto lusinghiero: la ricerca posiziona il nostro Paese al 25esimo posto con un tasso pari a 7,55 su 10.

Al vertice della classifica si posizionano gli Stati Uniti con 8,95 punti, seguiti a breve distanza da Hong Kong (8,91) e Svezia (8,85). L’Italia non ha saputo tenere il passo con gli altri Paesi, scalando di una posizione rispetto all’anno precedente e collocandosi tra Spagna e Portogallo, preceduta da Bermuda, Israele e Singapore.

Considerando i singoli ambiti oggetto d’analisi (infrastrutture tecnologiche, contesto di business, fattori socio-culturali, quadro legale di riferimento, policy e vision del governo, modelli di consumo e del business), il Bel Paese sembra ottenere un risultato lusinghiero solamente per quanto attiene il contesto legale, posizionandosi primo tra gli stati europei e ottavo a livello mondiale.

Per quanto concerne le infrastrutture tecnologiche, l’Italia si trova solamente al 13esimo posto in Europa e al 23esimo nel mondo, risultando fanalino di coda dei Paesi economicamente avanzati.

Nel contesto tecnologico, il nostro Paese viene collocato al 41esimo posto nel mondo, con un posizionamento migliore per quanto riguarda i fattori socio-culturali dove è 12esimo a livello europeo e 20esimo a livello mondiale.

Policy e vision del governo portano alla posizione numero 13 e 23 rispettivamente, mentre per quanto riguarda i modelli di consumo e di business la classifica ci vede alla 15esima posizione tra i Paesi dell’Europa e in 27esima a livello mondiale.