Fondo Seed: 10 milioni per l’avvio d’impresa

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Fondo Seed prevede 10 milioni di euro per sostenere le imprese lombarde di nuova costituzione nella primissima e delicata fase di start up

Regione Lombardia e Finlombarda hanno presentato Fondo Seed, ovvero un fondo da dieci milioni di euro stanziati per finanziare l’avvio di nuove imprese lombarde operative nell’ambito dell’energia, della salute, dell’ambiente e dell’alimentazione.

Il Fondo mira ad aiutare le imprese di nuova costituzione nel corso della prima fase di avvio dell’attività con un finanziamento massimo di 150.000 euro e promette di sostenere gli aspiranti imprenditori fin dall’idea dell’impresa, momento nel quale è ancora difficile dimostrare la validità del servizio e attirare l’attenzione del venture capital.

Fondo Seed è indirizzato alle piccole e medie imprese costituite da 6 mesi, spin-off universitari costituiti da 2 anni e imprese da costituire. Il finanziamento può essere restituito in una unica soluzione entro 36 mesi ad un tasso di interesse molto contenuto. Caratteristica peculiare del Fondo è l’erogazione dell’intervento in anticipo rispetto all’investimento, senza obblighi di fideiussione.

Secondo Marco Nicolai, Direttore Generale di Finlombarda, un Fondo senza garanzie, che si restituisce dopo tre anni e subordinato al finanziamento degli operatori privati, costituisce un vero e proprio polmone finanziario e una opportunità concreta per aiutare l’avvio di imprese imprenditoriali che altrimenti sarebbero morte sul nascere.