Tratto dallo speciale:

Bonus tredicesima pensionati con il cedolino di dicembre: importo e requisiti

di Redazione PMI.it

scritto il

Somma aggiuntiva ai pensionati con assegno minimo: aventi diritto, limiti di reddito e calcolo bonus tredicesima in arrivo con il cedolino di dicembre.

I pensionati che percepiscono l’assegno minimo il prossimo dicembre riceveranno anche il bonus tredicesima, ovvero una maggiorazione sulla mensilità aggiuntiva di fine anno che dipende dall’importo della pensione. Il bonus è stato introdotto dalla Legge di Bilancio 2001 (articolo 70, legge 388/2000), annualmente rivalutato dall’ISTAT.

L’importo aggiuntivo spetta ai titolari di tutte le pensioni INPS delle gestioni private ed ex Enpals, con l’esclusione dei trattamenti assistenziali (pensione e assegno sociale, prestazioni agli invalidi civili), delle pensioni dei dipendenti degli enti creditizi, dei dirigenti d’azienda e dei trattamenti non aventi natura di pensione. Questa somma, in pratica, non è riconosciuta a chi percepisce trattamenti di invalidità civile, assegno o pensione sociale o rendita facoltativa d’inabilità.

Bonus tredicesima pensione: importo e requisiti

Il bonus 2021 è pari a 154,94 euro e spetta a tutti coloro che prendono fino a 6.695,91 euro. Hanno  diritto al bonus tredicesima pensione anche coloro che percepiscono somme leggermente più alte, fino ad esaurirsi a quota 6.850,85. In questo caso, l’importo della somma aggiuntiva sarà pari alla differenza rispetto all’importo della pensione. Nel caso in cui il pensionato abbia anche altri redditi, i paletti sono i seguenti: 10.043,87 euro, oppure 20.087,73 euro nel caso in cui ci sia anche il reddito del coniuge.

La corresponsione dell’importo aggiuntivo viene attribuita d’ufficio con il cedolino di dicembre (il cui pagamento scatta in anticipo per chi riceve la pensione alle Poste, a partire dal 25 novembre). Tuttavia, se ne ricorrono i requisiti, il pensionato che non la riceve può fare domanda di ricostituzione pensione, accedendo al servizio online INPS con proprie credenziali.

Attenzione: il bonus tredicesima pensione (bonus legge 388/2000) con va confuso con la normale tredicesima che spetta ai pensionati anche senza requisiti di reddito, ne tantomeno con la tredicesima in busta paga dei lavoratori (calcola la tua tredicesima online).