Excel: il grafico a termometro

di Saverio Lipari

scritto il

Oggi vedremo come creare in Excel un grafico a termometro. La base di partenze è un istogramma, al quale poi applicheremo alcune modifiche che ci faranno avere un termometro.

Innanzitutto è necessario creare un semplice istogramma contenente due dati, ad esempio il valore massimo e il valore corrente riguardo alla misurazione della temperatura in un certo processo, con due serie di dati con due nomi distinti (“Val max” e “Val corrente”).

Per avere un grafico a termometro dovremo istruire Excel affinché sovrapponga le due serie. Per farlo è sufficiente fare click col pulsante destro del mouse sull’area del grafico e scegliere “Formato Serie Dati”, agendo successivamente sulle varie opzioni presenti in questo menu.

Ora si devono colorare le due barre (valore corrente e valore massimo) di due colori differenti che facciano risaltare i dati che si sta mostrando. Per ultimare il grafico a termometro basterà eliminare tutto il superfluo, adattando le dimensioni del grafico a quello di un termometro.