La nuova OpenOffice 2.3

di Paola Campli

scritto il

OpenOffice.org ha rilasciato la versione 2.3 della nota suite open-source, aggiungendo numerosi miglioramenti.

La nuova release, già disponibile per il download (anche in lingua italiana) contiene l’implementazione di una nuova architettura che permette di ampliare le funzionalità di OpenOffice per mezzo di estensioni.

Come sottolineato dal responsabile del marketing project, John McCreesh:

Stiamo lavorando molto sulle estensioni; queste facilitano per gli sviluppatori la creazione di add-in: in questo modo possiamo aggiungere caratteristiche senza dover emettere ogni volta una nuova release. Nella versione 2.3 gli utenti possono selezionare ed installare le estensioni da una libreria centrale.

Tra gli add-in più interessanti vi sono OpenOffice.org2GoogleDocs, capace di esportare i documenti nel formato Google Docs; Sun Weblog Publisher, che consente di pubblicare e modificare velocemente i post sul proprio blog; Sun Report Builder, per la generazione di report grafici dei propri database e mOOo Impress Controller, che consente di controllare le presentazioni create con Impress attraverso un dispositivo Java-based Bluetooth.

Oltre alle estensioni sono state migliorate anche altre caratteristiche che vale la pena nominare:

  • Creato un nuovo wizard per la creazione di grafici 2D/3D
  • Writer può esportare documenti anche nel formato MediaWiki, per l’esportazione dei wiki
  • Innalzato il livello di Sicurezza per le macro
  • Maggior compatibilità con MS Excel
  • Writer, Calc, Draw e Impress permettono ora agli utenti di visualizzare un preview del loro lavoro in un browser prima di esportarlo in formato HTML