Microsoft Office 2010 è arrivato

di Giulio Vito de Musso

scritto il

Oggi, mercoledì 12 maggio, è attesa la presentazione al pubblico da parte di Microsoft di Office 2010. Si potrà assistere all’evento in streaming.

Tante le novità e le aspettative, tra cui la versione online di Office e i nuovi strumenti orientati al cloud computing.

Prima di venire diffuso al pubblico era già un cult informatico. La sua beta pubblica ha incuriosito e stupito. Stiamo parlando di Office 14.

Da oggi sarà possibile per le aziende, con licenza a volumi, ritirare la propria copia. I privati invece dovranno attendere i primi giorni di giugno.

Microsoft non si ferma qui, tramite il Microsoft Office 2010 Technology Guarantee gli utenti che avranno acquistato una copia di Office 2007, tra il 5 marzo e il 30 settembre 2010, potranno ricevere gratuitamente l’upgrade a Office 2010.

Office 2010 sarà distribuito sia per architetture a 32 bit che a 64 bit nelle versioni:

  • Home and Business con Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Outlook;
  • Professional e Academic con Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Access e Publisher;
  • Home and Student con Word, Excel, PowerPoint e OneNote.

I prezzi delle singole versioni sono stati riassunti dai nostri colleghi di WebNews.

L’evento sarà trasmesso in streaming a partire dalle 17.00 ora italiana sul sito di Microsoft.