OpenOffice Portable: una suite d’ufficio in una pen drive

di Giulio Vito de Musso

scritto il

La suite per l’ufficio OpenOffice sta riscuotendo sempre più successo e un numero crescente di utenti preferisce la suite di Sun Microsystems ad altre piattaforme di lavoro.

Tuttavia Microsoft Office rimane comunque lo strumento più utilizzato e non tutti potrebbero avere la voglia o la possibilità di installare OpenOffice sul proprio computer.

A tal proposito è stata sviluppata la versione Portable di OpenOffice, trasportabile su chiavetta USB e sempre funzionante.

Con OpenOffice Portable non saremo costretti, quindi, a installare la suite completa sul computer che usiamo per lavorare. L’applicazione è stata realizzata da PortableApps, sul cui sito è possibile scaricare il pacchetto di installazione (circa 100 MB) e installarne il contenuto in una cartella a scelta. Basterà spostare o copiare la cartella in questione in un drive USB per portarci sempre dietro OpenOffice.

In caso di problemi col Java runtime engine, basterà scaricare dallo stesso sito Java Portable e installarlo nella cartella “CommonFilesJava” di OpenOffice Portable.