Office 2003 batte Office 2007

di Riccardo De Marinis

scritto il

Da un recente sondaggio di ZDNet sembra che il vecchio Office 2003 non vuole gettare la spugna. A dirlo sono le aziende che preferiscono utilizzare la "vecchia" versione del pacchetto (58%) contro quelle che hanno già aggiornato i loro sistemi alla più recente versione 2007 (solo il 24%); seguono Office XP (15%) e chi non utilizza pacchetti Microsoft (3%). Le cause di questo attaccamento sembrano essere diverse:

  • L’interfaccia Ribbon rappresenta senz’altro un grande passo avanti ma molte aziende preferiscono la vecchia GUI ai corsi di aggiornamento per i propri dipendenti che si devono adattare alle sue funzionalità.

  • Il costo delle licenze di upgrade e la recente crisi finanziaria, per aziende con centinaia di postazioni il costo non è indifferente;
  • L’utilizzo di hardware obsoleto che comporterebbe un aggiornamento/sostituzione dello stesso.

Sarà interessante vedere cosa succederà con l’imminente Office 2010. E nella vostra azienda, se utilizzate il pacchetto Office, pensate di aggiornare o rimanete fedeli alla vecchia versione?