Outlook: usare il filtro

di Saverio Lipari

scritto il

Con Microsoft Office Outlook (dalla versione 2000 in avanti) è disponibile un’utile funzione che consente di filtrare le mail e di visualizzare solo quelle corrispondenti al criterio da noi scelto.

Il filtro che si va a creare e ad applicare non ha nulla a che vedere con la funzione “Cerca”: ci può essere utile se vogliamo filtrare la posta ricevuta e quella in arrivo. Con la funzione Cerca ci si limita a cercare le mail nell’archivio di Outlook..

Per creare un filtro è necessario portarsi nel menu Visualizza, e seguire il seguente percorso: Visualizzazione corrente | Personalizza visualizzazione corrente | Filtro.

Nella finestra che vi si aprirà avrete la possibilità di impostare i parametri per il filtro: ricerca del testo, messaggio ricevuta da o inviato a, data, etc. Sarà inoltre possibile raffinare ulteriormente il filtro grazie alle numerose opzioni avanzate disponibili nelle schede “Altre scelte”, “Avanzate”, “SQL”.

Per togliere il filtro dovrete seguire il percorso inverso, e, dall’apposita finestra Filtro, scegliere la voce Cancella Tutto.

I Video di PMI

Quota 100: regole, pro e contro