Ordinare i campi nelle query

di Gianfranco Budano

scritto il

Durante l’esecuzione di una query di selezione, in Access, è possibile procedere all’ordinamento dei campi in vari modi.

Nei casi più semplici è possibile, ad esecuzione avvenuta, utilizzare i pulsanti appositi posizionati nel riquadro Ordina e filtra del menu Home.

La procedura è relativamente semplice: occorre selezionare le colonne interessate all’ordinamento (si possono selezionare unicamente colonne contigue) e premere l’apposito pulsante, AZ per l’ordinamento crescente, ZA per quello decrescente.

Ma cosa succede quando ordinamento e sequenza di visualizzazione delle colonne richiedono una procedura più complessa?

In questo caso occorre lavorare direttamente nella modalità Struttura; in questo modo, infatti, sarà possibile regolare l’ordinamento dei vari campi in maniera più articolata agendo sull’apposita riga: Ordinamento.

Sarà così sufficiente scegliere, dall’apposita casella combinata, campo per campo, la tipologia di ordinamento da applicare al campo desiderato, per personalizzare al meglio la propria query.

I Video di PMI

Quota 100: regole, pro e contro