QuickNote, un add-in per Firefox

di Agnese Bascià

scritto il

Se mentre navighiamo vogliamo appuntare qualcosa, possiamo ricorrere a diverse soluzioni, fra le quali non si può escludere Google Blocco Note, il quale oltre ad essere online è anche molto simile ad un editor.

Un’altra soluzione, molto più somigliante ai tradizionali post-it, e soprattutto pratica, è un add-in per Firefox, QuickNote.

Scarichiamola da Firefox, andando in “Strumenti | Componenti aggiuntivi” e cercandolo nel manager delle estensioni.

Dovremo riavviare il browser dopo l’installazione, ma all’apertura noteremo una voce “QuickNote” nel menu “Strumenti”.

All’interno di esso potremo settare alcuni importanti parametri, che rendono questo componente molto flessibile.

Innanzitutto, possiamo scegliere dove vogliamo che venga visualizzata la barra delle note: a lato del browser, come nuova tab o nuova “float” cioè come un post-it.

Poi possiamo decidere quante note vogliamo conservare (fino ad un massimo di 4) e dove salvarle; quindi abbiamo la possibilità di scegliere un carattere e un colore per ogni singola nota.

Insomma, un’alternativa leggera e a portata di mano rispetto agli altri strumenti per acquisire o scrivere note.