PowerPoint: intestazione e piè di pagina

di Saverio Lipari

scritto il

Arricchire di informazioni una carrellata di diapositive con un’intestazione e un piè di pagina è utile sia per il relatore che per lo spettatore. Infatti, con l’intestazione e il piè di pagina potrete inserire la data, il numero di pagina e una nota.

Per inserire l’intestazione e il piè di pagina in una presentazione creata con PowerPoint 2007 si deve andare nella scheda “Inserisci” e scegliere la voce “Intestazione e piè di pagina” nel gruppo “Testo”. Vi si aprirà una nuova finestra di dialogo che prevede due gruppi: “diapositiva” e “note e stampati”.

Per entrambi le voci sono le stesse, ma nel primo caso vengono applicate alle diapositive stesse, nel secondo caso solo agli stampati, quindi in fase di post elaborazione.

Scegliete il formato data desiderato e le altre informazioni disponibili e scegliete infine se applicare le modifiche solo alla diapositiva selezionata oppure a tutta la presentazione. È possibile anche escludere la prima diapositiva.