Microsoft Office OneNote 2007

di Paola Campli

scritto il

Microsoft OneNote, può essere considerato per alcuni versi l’evoluzione naturale del Blocco note, anche se ovviamente, offre funzionalità ben più avanzate.

Il software, si presenta come un blocco appunti digitale che ha lo scopo di raccogliere e organizzare non solo semplici note, ma anche altre informazioni digitali. È dotato, infatti, di funzionalità di ricerca per trovare informazioni in posizioni precedentemente difficili da individuare, ad esempio testo in immagini o documenti digitalizzati.

La caratteristica saliente del nuovo software targato Microsoft è data dal fatto che i blocchi appunti possono essere condivisi tra più persone in un gruppo, facilitando la raccolta di note e informazioni in tempo reale, provenienti dai contributi dei singoli utenti.

Ma dove si trova questo OneNote? L’applicazione è inclusa in due famiglie di prodotti Microsoft Office 2007: Microsoft Office Enterprise 2007 e Microsoft Office Home and Student, ma può anche essere utilizzata come applicazione distinta e autonoma.

Alcune funzionalità avanzate, tuttavia, possono essere utilizzate solo se si installa Office OneNote 2007 con altre applicazioni di Microsoft Office System. Ad esempio, l’utilizzo di Office OneNote 2007 con Outlook consente la sincronizzazione bidirezionale delle attività tra i due programmi. In questo caso, le attività create in OneNote 2007 verranno aggiunte all’elenco attività di Outlook automaticamente e gli aggiornamenti applicati all’elenco attività in Outlook verranno trasmessi automaticamente ad Office OneNote 2007.