Superbonus 110%: costo medio degli interventi più richiesti

di Redazione PMI.it

scritto il

Ecobonus 110% e investimenti degli italiani: lavori tipici e costi medi per potenziare l’efficienza energetica tramite professionisti qualificati.

Il Superbonus al 110% varato dal Decreto Rilancio sta avendo un forte impatto sugli investimenti degli italiani, sempre più propensi a pianificare interventi volti a migliorare l’efficienza energetica delle proprie abitazioni in virtù delle detrazioni fiscali previste.

Secondo l’Osservatorio di ProntoPro (articolato anche su base regionale), la domanda di professionisti impiegati in questo settore edile e della progettazione ha subito una netta crescita, tanto che le richieste pervenute sul portale sono aumentate del 17% rispetto al medesimo periodo del 2019.

Interventi più richiesti

Tra interventi di Domotica, Sicurezza ed Efficienza energetica, questi ultimi si collocano in cima alle preferenze con il 72% del budget dedicato a queste tre tipologie di interventi per l’ammodernamento della propria casa.

Un italiano su due pensa all’isolamento termico della propria casa tramite sostituzione delle finestre (47%). Anche l’installazione di pannelli solari mostra un trend in ascesa (33%), con un aumento delle richieste di servizi ad hoc del 19% rispetto al 2019. Il terzo intervento più richiesto abitazione è la realizzazione di un nuovo tetto (13%), seguito dal rifacimento facciate (4%), grazie al bonus facciate cumulabile con l’ecobonus al 110%.

Né mancano gli italiani che si stanno rivolgendo ai professionisti per una consulenza in merito alle migliorie da apportare alla propria abitazione, per accedere alle agevolazioni del Superbonus 110% sfruttando le varie agevolazioni fiscali in vigore.

=> Sconto in fattura con Ecobonus: come funziona

Costi medi

Per quanto riguarda i costi da sostenere, facendo una media rispetto agli interventi più richiesti, l’efficientamento energetico della propria abitazione può richiedere un investimento a famiglia fino a 26.970 euro (sommando il costo medio dei servizi più richiesti per questa categoria).

In particolare:

  • l’intervento su una singola facciata di 50 mq può costare  840 euro (pulizia facciata, rifacimento intonaco, interventi murali non strutturali);
  • l’installazione di un impianto fotovoltaico da 3 kw necessita invece di una spesa fino a 5.500 euro;
  • il rifacimento tetto per migliorarne le prestazioni di isolamento termico ha un costo medio pari a 18.000 euro per una superficie di 100 mq;
  • l’installazione di nuove finestre può richiedere un investimento di 2.500 euro;
  • la consulenza di un esperto in riqualificazione energetica ha un costo medio di 130 euro.

Fra gli altri servizi, l’Osservatorio segnala che l’investimento medio in domotica per la propria abitazione può costare fino a 1.690 euro, l’installazione di sistemi d’allarme, anche tramite inferriate o porte blindate, fino a 7.250 euro.

I Video di PMI

DL Rilancio: guida all’Ecobonus 110%