Finanziamenti tasso zero alle PMI toscane

di Teresa Barone

scritto il

Prestiti agevolati alle attività commerciali toscane che gestiscono esercizi di vicinato: finanziamenti fino a 120mila euro.

La Regione Toscana concede contributi agli esercizi di vicinato utilizzabili per promuovere l’ampliamento delle superfici di vendita: l’iniziativa si inserisce all’interno progetto “Piccolo è grande” destinato alle micro, piccole e medie imprese commerciali del territorio che gestiscono esercizi di vicinato. Per ottenere le agevolazioni le PMI devono aver avviato nuovi investimenti pari o superiori a 20mila euro successivamente alla data del 3 giugno 2013.
I progetti di investimento devono riguardare, nel dettaglio, l’ampliamento di immobili funzionali all’attività di impresa, l’installazione o la riqualificazione dei sistemi e degli apparati di sicurezza degli esercizi commerciali, il miglioramento, l’ammodernamento e l’adeguamento delle strutture adibite all’attività commerciale e, infine, le spese di progettazione e direzione lavori. Sono previsti finanziamenti a tasso zero fino al 75% dell’investimento ammissibile e non superiori al tetto massimo pari a 120mila euro. Le imprese possono inviare le richieste di prestito entro il 20 dicembre 2013. Il bando è pubblicato sul sito della Regione Toscana. (=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana)

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali