Confidi Abruzzo: agevolazioni alle imprese

di Teresa Barone

scritto il

La Regione Abruzzo finanzia il capitale dei Confidi attraverso l’aumento gratuito delle quote sociali delle MPMI.

Con una dotazione finanziaria pari a 14 milioni di euro, la Regione Abruzzo dà il via al nuovo progetto “CreditoéCrescita” volto a favorire la concessione di finanziamenti alle imprese locali per l’avvio di nuovi investimenti. L’avviso pubblico prevede una serie di agevolazioni per micro e piccole e medie imprese già associate ai Confidi locali o in procinto di aderire. Il bando prevede un «vincolo di destinazione ad aumento gratuito di capitale sociale dei Confidi medesimi mediante incremento delle quote societarie.» delle imprese iscritte.
Attraverso il plafond erogato dalla Regione viene infatti finanziato il capitale dei Consorzi fidi aumentando gratuitamente le quote sociali delle MPMI. Queste ultime, che possono scegliere un solo Confidi devono presentarle richieste di attribuzione gratuita di azioni o quote sociali entro il 31 dicembre 2015. L’avviso pubblico “CreditoéCrescita” è pubblicato sul BUR della Regione Abruzzo (leggi tutte le news per le PMI dell’Abruzzo).

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali