Incentivi per aumento capitale alle PMI molisane

di Redazione PMI.it

scritto il

Al via il nuovo strumento finanziario promosso dalla Giunta molisana: incentivi alle PMI per aumentare il capitale e le possibilità di ottenere credito dalle banche.

La Regione Molise attiva un nuovo strumento finanziario per incentivare la capitalizzazione delle imprese locali: si chiama “5 x 1” e consiste nell’erogazione di incentivi alle PMI attraverso Finmolise per aumentare il proprio capitale sociale e favorire l’accesso al credito.

=> Sportello di ascolto per imprenditori in Molise

Per rendere operativo questo strumento finanziario regionale, la Giunta ha approvato lo stanziamento di risorse fino a un milione di euro, destinate alle piccole e medie imprese che – grazie all’aumento di capitale – potranno ottenere finanziamenti bancari di valore pari al doppio del capitale stesso.

«Si tratta di un incentivo alla capitalizzazione dedicato alle Piccole e Medie Imprese molisane nel quadro degli aiuti necessari per ridare ossigeno al tessuto economico e produttivo regionale. La Giunta, attraverso l’Assessorato alle Attività Produttive, ha stanziato per lo strumento finanziario regionale, denominato 5 x 1, un primo intervento di un milione di Euro. Questa iniziativa è rivolta agli imprenditori molisani che intendono aumentare il capitale sociale della propria impresa che, così, potranno ottenere dagli Istituti di Credito, un prestito pari al doppio di questo valore. Altrettanto farà la Regione, attraverso la Finmolise, consentendo alle imprese di ottenere risorse per un budget pari a quattro volte l’incremento del proprio capitale sociale sottoscritto».

=> Credito PMI in Italia: allarme FMI su costo prestiti

L’amministrazione regionale, inoltre, l’erogazione di altri due milioni di euro nell’immediato futuro per far fronte alla crisi che colpisce il tessuto imprenditoriale molisano.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Molise