Lombardia: 66 mln per la competitività delle imprese

di Noemi Ricci

scritto il

Dalla Regione Lombardia arrivano 66 milioni di euro a favore della competitività delle imprese. Focus su piccole aziende e Artigianato

Ammonta a 66 milioni di euro il fondo messo a disposizione dalla Giunta della Regione Lombardia, su proposta del presidente Roberto Formigoni, a favore della competitività delle imprese (41 milioni di euro), l’attrattività e la competitività dei territori (10 milioni), microimprese e artigianato (14,5 milioni).

Il nuovo Accordo di programma è stato siglato ieri e prevede la collaborazione strategica e operativa con la Camera di Commercio e fino al 2015.

La dotazione di 66 milioni di euro, dei quali 35.115.000 a carico di Regione Lombardia, 30.665.000 messi a disposizione dal Sistema camerale e 220.000 provenienti da altri soggetti, fa riferimento al programma d’azione per 2010. Tre gli Assi strategici di intervento:

  • sostegno a progetti innovativi promossi dalle imprese, sia start up che spin-off universitari, frutto dell’incontro tra chi crea l’innovazione e chi la mette sul mercato;
  • favorire le aggregazioni e lo sviluppo di politiche di filiera e di rete, l’adeguamento delle infrastrutture, l’attrattività turistica e culturale, l’attrazione di produzione cinematografica e la crescita della conoscenza e del capitale umano.
  • promuovere l’innovazione per la sostenibilità, il risparmio energetico, l’utilizzo di fonti rinnovabili, la riduzione delle emissioni, il contenimento delle produzione di rifiuti e il loro riutilizzo.

I Video di PMI

Nuove imprese a tasso zero