Crediti PA: contributi alle imprese in Abruzzo

di Teresa Barone

scritto il

Sostegno alle imprese della Provincia di Teramo per lo smobilizzo dei crediti vantati con gli enti locali.

La Camera di Commercio di Teramo eroga contributi per incentivare lo smobilizzo dei crediti vantati dalle imprese locali nei confronti di Comuni e Province, in ritardo nei pagamenti a causa del Patto di stabilità.

Cessione crediti PA

Il bando si rivolge alle imprese e ai Consorzi con sede nella Provincia di Teramo che desiderano chiedere la cessione pro soluto dei crediti certi, sia liquidi sia esigibili, vantati nei confronti della Pubblica Amministrazione.

Crediti PA >> scopri tutti gli incentivi per le imprese

I contributi concessi dalla CCIAA di Teramo si riferiscono agli interessi sostenuti dalle singole imprese nei confronti di una banca in virtù della cessione pro soluto dei crediti: l’importo unitario del credito ceduto, inoltre, non può essere inferiore 10mila euro e non può superate i 100mila euro.

Rimborso 4% degli interessi

Il sostegno da parte dell’ente camerale consiste nel rimborso a fondo perduto del 4% degli interessi sostenuti dalle imprese creditrici.

Gli aiuti camerali devono essere richiesti entro il 21 dicembre 2012 direttamente presso la sede della Camera di Commercio di Teramo.

Il bando è pubblicato sul sito della CCIAA di Teramo

>> Leggi tutte le news per le PMI dell’Abruzzo