Innovazione e ricerca: sostegno alle PMI toscane

di Teresa Barone

scritto il

Contributi alle imprese toscane che avviano progetti innovativi in collaborazione con Università ed Enti di Ricerca.

APRE Toscana (sportello regionale dell’Agenzia nazionale per la promozione della ricerca europea) sostiene le imprese e i laboratori universitari del territorio nella promozione di attività volte a migliorare la competitività potenziando gli investimenti nella ricerca e nell’innovazione.

Il fine di tre nuove iniziative avviate da APRE Toscana è quello di presentare i vantaggi offerti da alcuni progetti nati in ambito europeo e destinati proprio alle imprese che intendono investire nella ricerca e nell’innovazione in collaborazione con Università ed altri Enti di Ricerca. Si tratta di un pacchetto di misure che rientrano nell’ambito del bando “Ricerca a beneficio delle PMI”, inserito nel programma “Capacità” del VII Programma Quadro europeo per la ricerca e lo sviluppo tecnologico.

Queste le iniziative in programma, la cui partecipazione è interamente gratuita: per il 12 settembre è previsto un incontro di presentazione del bando europeo presso l’Incubatore Universitario Fiorentino di Sesto Fiorentino); venerdì 14 e lunedì 17 settembre avranno luogo due workshop dedicati all’illustrazione dei finanziamenti europei.

Per maggiori informazioni sulle iniziative consultare il sito di APRE Toscana