Microcredito Sociale: bando in Lazio

di Teresa Barone

scritto il

Finanziamenti in microcredito alle donne e alle cooperative sociali nella Provincia di Viterbo: fino a 18 mila euro per avvio attività o sviluppo progetti formativi.

La Fondazione Carivit, in collaborazione con la Fondazione Risorsa Donna e la Cassa di Risparmio della Provincia di Viterbo, promuove un’iniziativa finalizzata a favorire i finanziamenti alle persone singole e alle cooperative sociali in difficoltà nell’accesso al credito.

Il bando si chiama Microcredito sociale e consiste in un finanziamento agevolato concesso principalmente alle donne, italiane o straniere, ma anche agli altri soggetti appartenenti alle categorie svantaggiate.

Microcredito sociale

Con il Microcredito sociale sono finanziabili sia l’avvio di attività imprenditoriali, sia i progetti volti a potenziare l’innovazione di attività imprenditoriali esistenti, ma anche la frequenza a corsi di specializzazione professionale.

I contributi consistono in finanziamenti non superiori ai 10 mila euro per le persone singole e ai 18 mila euro per le cooperative sociali, con tasso fisso e rimborso a rate mensili costanti per una durata minima di 18 mesi e per un massimo di 60 mesi.

Maggiori informazioni sono pubblicate sul sito della Fondazione Carivit

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali