Sgravi contrattazione II livello: online domande incentivi

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Le richieste per lo sgravio contributivo per l’incentivazione della contrattazione di secondo livello possono ora essere trasmesse via internet: le scadenze.

Le aziende che intendono sottomettere le domande per lo sgravio contributivo per l’incentivazione della contrattazione di secondo livello possono ora avvalersi della modalità telematica: tale possibilità sarà utilizzabile dalle ore 15:00 del giorno 7 maggio 2012 alle ore 23:00 del 3 giugno 2012, sia per richieste singole sia per flussi XML.

Il servizio telematico per la presentazione della domanda di incentivo è disponibile sul sito istituzionale dell’INPS, dove è altresì possibile reperire tutte le informazioni di dettaglio necessarie a compilare l’istanza, pubblicate nella sezione “Informazioni” –“Aziende, consulenti e professionisti” – “Sgravi contrattazione II livello 2010”.

I beneficiari

In tema di sgravi per la contrattazione di secondo livello, le precisazioni fornite dall’Ente previdenziale riguardano in primis i soggetti autorizzati all’utilizzo della procedura, che sono quelli indicati nel paragrafo 9 della circolare 51 del 30/03/2012.

La domanda

L’INPS ha fornito però anche anche delucidazioni ed indicazioni pratiche. Ad esempio, le domande dovranno contenere esclusivo riferimento ad importi collegati alla contrattazione di secondo livello corrisposti nel periodo 1 gennaio – 31 dicembre 2010.

Inoltre, in caso siano coinvolti più contratti dovranno essere sottomesse più richieste separate.

Casi particolari

Particolare attenzione va posta alle operazioni societarie come quelle di fusione o incorporazione, che dovranno seguire apposite indicazioni per la sottomissione della domanda (a carico del datore di lavoro subentrante) e per il pagamento del premio (che potrà avvenire ad un solo soggetto anche a seguito di cessione di azienda o ramo di azienda).

I Video di PMI

Calcolo ISEE: simulatore INPS online