Toscana: incentivi per le reti di imprese

di Teresa Barone

scritto il

La CCIAA di Lucca concese agevolazioni alle PMI della provincia per la costituzione di reti di imprese: fino a 6 mila euro per coprire le spese di consulenza iniziale.

La Camera di Commercio di Lucca incentiva la creazione di reti di imprese nella provincia, al fine di favorire la competitività e la crescita delle PMI.

Il bando della CCIAA si rivolge alle aziende locali che si riuniscano in aggregazioni di almeno tre unità, delle quali la maggioranza abbia sede legale o operativa nel territorio della provincia di Lucca.

Bando reti di imprese

Per le aziende che aderiranno alla costituzione di reti di imprese sono previsti contributi pari al 50% delle spese relative alla consulenza, in ogni caso non superiori a 6 mila euro.

Le PMI che richiedono gli incentivi non devono aver beneficiato di altre agevolazioni pubbliche.

La CCIAA di Lucca concede i contributi alle imprese che faranno domanda tenendo conto dell’ordine cronologico di arrivo delle richieste, fino a esaurimento fondi. Per inviare le domande è necessario presentare la documentazione presso l’ufficio Protocollo della Camera di Commercio di Lucca.

Il bando è scaricabile dal sito della CCIAA di Lucca

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali