Start-up innovative, fondi in Campania

di Teresa Barone

scritto il

Dalla Regione Campania arrivano nuove risorse per le start-up e l’innovazione delle imprese.

La Regione Campania ha deliberato lo stanziamento di nuove risorse destinate alle PMI per attuare la Strategia di Specializzazione Intelligente (RIS3). Sono previsti interventi inerenti più azioni, mirati al potenziamento dell’innovazione e alla crescita delle start-up.

=> Professionisti: bonus in Campania

Bandi

La Regione attiverà quindi iniziative a favore del tessuto imprenditoriale locale, suddividendo i fondi in questo modo:

  • bandi per l’innovazione delle imprese: 50 milioni di euro per studi di fattibilità, progetti di trasferimento tecnologico, investimenti R&S;
  • bandi destinati alle start-up e alle PMI innovative: 28 milioni di euro per favorire  Alleanza per l’innovazione (programma per il sostegno dei processi di Open Innovation) e supportare la nascita di spin-off e nuove start-up innovative, consolidando anche quelle esistenti.

«Con questa deliberazione – afferma il Governatore della Campania Vincenzo De Luca  – diamo il via ad una nuova stagione di programmazione dei fondi europei. Un investimento importante che promuove l’innovazione delle imprese del territorio regionale, mettendo in moto processi economici e competitivi. Interventi mirati e rispondenti alle strategie di specializzazione che ci siamo dati rispondendo all’impulso dell’Unione Europea e che portiamo avanti in maniera sinergica. Credo siano azioni che non hanno precedenti in questa regione e a livello nazionale, per la logica innovativa anche di processo che porta avanti.»

=> Leggi tutte le news per le PMI della Campania

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali