Sospensione rate di finanziamenti personali

Risposta di

Redazione PMI.it

scritto il

Ombretta chiede

M è stato comunicato dalla banca che l’accordo ABI per la sospensione di 12 mesi del rimborso della quota capitale di finanziamenti personali non esiste più. Mi sembrava fosse stato rinnovato, sbaglio?

Redazione PMI.it risponde

L’ultima misura per la sospensione delle rate su prestiti personali si è conclusa nel luglio 2018 (come proroga del precedente Accordo ABI/Associazioni dei Consumatori).

Ad oggi, è attivo solo il Fondo di solidarietà dei mutui per l’acquisto della prima casa, che consente di richiedere la sospensione del pagamento della rata per un massimo di due volte nell’arco di complessivi 18 mesi, nel caso in cui nei tre anni precedenti si sia verificato:

  • perdita del posto di lavoro
  • morte
  • handicap grave o non autosufficienza
Serve anche in ISEE fino a 30.000 euro e l’importo del mutuo non deve superare i 250.000 euro (non su immobili di lusso).
La domanda si scarica dal sito Consap e si presenta in banca. Per ulteriori informazioni, qui le FAQ.