Arriva Skype per sistemi MID

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Skype ha annunciato la disponibilità di Skype 1.0 beta per sistemi Mobile Internet Devices (MID) basati su Intel e sul sistema operativo Linux di derivazione Moblin. Chiamate video, voce e IM

Dalla collaborazione tra Skype e Intel Corporation, nasce Skype 1.0 beta per MID, particolare versione del popolare programma VoIP, indirizzata a sistemi Mobile Internet Devices (MID) basati su Intel e sul sistema operativo Linux di derivazione Moblin.

I sistemi MID sono rappresentati da dispositivi piccoli e altamente mobili, solitamente dotati di videocamera, GPS e connettività WiFi, e in grado di offrire un’esperienza Internet senza troppi compromessi e arricchiti dalla possibilità di comunicare con altri utenti. Una soluzione interessante anche in ambito aziendale.

Skype 1.0 beta utilizza una interfaccia studiata appositamente per tale tipologia di apparecchi, con il supporto dello scrolling cinetico veloce e immediato sui display dei MID. Il software permette chiamate tra utenti Skype, nonché la possibilità di chiamare telefoni fissi o cellulari di tutto il mondo a tariffe particolarmente convenienti.

Non mancano funzioni di instant messaging, IM di gruppo, SMS, deviazione di chiamata, voicemail, presenza (la capacità di notificare la presenza online dei propri contatti) e la capacità di ricevere chiamate da altri utenti Skype o verso il proprio numero online personale.

La presenza di una connessione particolarmente veloce o di una connettività wireless, permette di effettuare in maniera efficace videochiamate in perfetta mobilità.

Si completa così ancor più la filosofia su cui il programma poggia le sue basi, ovvero “Skype everywhere“, un programma di comunicazione in grado di offrire una esperienza di interazione attraverso oramai praticamente qualsiasi mezzo tecnologico, mobile o fisso.