Paypal: Internet Explorer 7 è il browser più sicuro

di Gianluca Rini

scritto il

Secondo Michael Barrett, responsabile del reparto sicurezza di PayPal, il browser più sicuro sarebbe Internet Explorer 7. Il motivo? Contiene al suo interno un efficace filtro antiphishing che gli altri browser (Firefox, Opera e Safari) non hanno.
Anche se nelle future versioni di Firefox e Opera questa funzionalità verrà comunque introdotta, al momento, secondo Barrett, che ha parlato recentemente in un’intervista a Macworld, PayPal può essere usato in modo assolutamente sicuro solo con Internet Explorer 7.

Ecco le parole di Barrett pubblicate su Macworld:

La nostra raccomandazione al momento è di fare uso di Internet Explorer 7, della versione 8 quando sarà disponibile, o in alternativa di Firefox 2 o Firefox 3 e eventualmente di Opera.

A favore del browser di Microsoft ci sono molte caratteristiche, che lo rendono superiore agli altri per quanto riguarda la sicurezza durante la navigazione. Effettua un controllo molto approfondito degli ActiveX, permettendo la loro esecuzione solo quando è realmente necessario, e riesce a bloccare vulnerabilità di tipo XSS.

Permette inoltre di bloccare siti non validati, e di visualizzare quelli ufficiali con delle certificazioni di sicurezza, per evitare di trarre in inganno il navigatore.

Funzionalità di questo tipo sono possibili grazie all’integrazione nel browser della tecnologia Extended Validation, che attraverso una differenziazione dei colori (verde per i siti sicuri, rosso per i siti pericolosi) permette di far notare immediatamente al visitatore se quel sito è realmente quello che si sta tentando di vedere o se siamo in presenza di un falso.

È così che si può stabilire in modo certo l’effettiva proprietà di un sito di una certa azienda, garantendo all’utente la massima sicurezza, l’affidabilità e la capacità di svolgere le operazioni (pagamenti e gestione di conti, se parliamo di PayPal) in modo preciso e con la tranquillità di non essere al posto sbagliato nel momento sbagliato.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi