Proprietà Intellettuale

Franchising: contratto e incentivi

Con il contratto di franchising, o affiliazione commerciale, un imprenditore (detto franchisor) può cedere – a fronte di un corrispettivo – ad altri imprenditori (detti franchisees) la possibilità  di utilizzare i propri segni distintivi (marchio, insegna & C.), a patto di osservare specifiche regole stabilite tra le parti. Oggi aprire un attività  di questo tipo […]

Il contratto di franchising: gli aspetti civili e fiscali

Il contratto di franchising è di derivazione nordamericana, successivamente diffusosi in Europa a partire dagli anni ’60. L’istituto risulta pienamente integrato nel nostro sistema contrattualistico avendone il legislatore riconosciuto i relativi aspetti e connotati giuridici. L'accordo contrattuale, rientrante tra quelli aventi natura atipica: prevede che una impresa denominata franchisor consenta ad un’altra impresa, detta franchisee […]

Fast: valorizzare la proprietà industriale

Fast aiuta le imprese a proteggere la proprietà intellettuale e valorizzare il patrimonio brevettuale mediante un nuovo servizio che prevede anche una serie di incontri con esperti del settore

Violato "Gaia", il sistema di autenticazione di Google

Continuano a giungere altri particolari relativi ai cyberattacchi che hanno visto colpita Google nei mesi scorsi e che hanno causato non poche polemiche tra la Cina e gli USA, con gli americani che hanno più volte ipotizzato come potesse esserci un collegamento tra gli attacchi e il governo di Pechino. La notizia delle scorse ore […]

Anche Intel sotto attacco, analogie con la vicenda Google?

Anche Intel sarebbe finita sotto attacco di cybercriminali con tempistiche che corrispondono a quelle dell’attacco subito da Google e che tanto clamore ha suscitato a livello politico, al punto da mettere a rischio i rapporti tra USA e Cina. Secondo quanto scritto dal New York Times, la società californiana sarebbe stata vittima di un attacco […]

Google e Adobe sotto attacco: cracker cinesi tra gli indiziati

Pare si possa parlare di un’ondata premeditata di attacchi e non di un singolo caso per quanto riguarda le vicende legate alla sicurezza informatica che hanno visto protagonisti, nella veste di vittime, diverse grandi aziende del settore tra cui Google e Adobe. Gli attacchi in questione hanno preso di mira i sistemi informatici delle due […]