Condono fiscale

Emersione capitali e autoriciclaggio: legge e condono

Voluntary disclosure con emersione di capitali occultati, sconto fiscale sulle sanzioni ed eventuale condono penale sul nuovo reato di autoriciclaggio: ecco la procedura, i requisiti, le sanzioni e le pene detentive.

Voluntary disclosure: come regolarizzare capitali all’estero

La normativa corrente sul rientro dei capitali detenuti illecitamente all’estero consente di regolarizzazione i redditi non dichiarati. Condono fiscale? Non proprio. La voluntary disclosure (autodenuncia in cambio di sconti su sanzioni e pene). non è anonima e prevede il pieno pagamento di tutte le tasse evase, salvo tuttavia godere di attenuanti in termini di sanzioni. E’ una […]

Mini condono per investimenti esteri non dichiarati

Una delle novità  2014 è la procedura nota come voluntary disclosure introdotta dall’articolo 1 del DL n. 4 del 28 dicembre scorso e volta a consentire l’emersione di capitali e investimenti non dichiarati detenuti all’estero, con rientro in Italia. => Scudo fiscale attività  estere: come aderire alla sanatoria “Collaborazione volontaria” perché è attivata direttamente dal […]

Detrazioni, tributi e privatizzazioni: i decreti in CdM

Il CdM blocca il taglio lineare delle detrazioni IRPEF, rinvia il pagamento dei premi INAIL, avvia la regolarizzazione dei capitali all’estero e le privatizzazioni di Poste ed Enav, rinviando l’approvazione dell’aumento TASI.

Sospensione ruoli: come fare domanda

Procedura per sospendere la riscossione di somme a ruolo, cartelle di pagamento o avvisi di accertamento esecutivi: come fare domanda, iter e applicazione.

L’Italia delle tasse: una storia di condoni

L’arte del condono in Italia non è una novità  politica di questa campagna elettorale 2013, e neppure del millennio: il primo della storia risale al 118 d.c e fu deciso dall’imperatore Adriano: per conquistarsi il favore dei cittadini fece un maxi-condono e cancellò tutti i debiti dei contribuenti degli ultimi 16 anni. Non male, devono […]