BCE

Taglio tassi BCE, effetti su mutui e imprese

La Cgia di Mestre calcola un risparmio teorico di 2,3 milioni di euro all’anno per il sistema imprese in termini di riduzione degli interessi sui prestiti, da considerare anche lo stimolo alle esportazioni.

Allarme BCE sulle PMI e microimprese d’Italia

Report BCE sulle PMI d’Europa e soprattutto d’Italia, regno delle microimprese dalla scarsa produttività, dovuta a difficile accesso al credito, prestiti impossibili, spread eccessivi, gap di competenze e innovazione, investimenti insufficienti nel capitale umano.

Taglio dei tassi: effetti su mutui e prestiti

Calcolo dei risparmi su costo del denaro, mutui e prestiti a famiglie e imprese dopo il taglio ai tassi di interesse praticato dalla BCE: effetto positivo soprattutto per l’accesso al credito delle PMI.

Accesso al credito PMI, Italia peggiore d’Europa

Le condizioni di accesso al credito per le PMI italiane sono le più difficili d’Europa, anche se nel semestre ottobre 2012 marzo 2013 migliora la disponibilità delle banche a erogare prestiti: il report Bce.

Fondo Salva Stati: ESM e Fiscal Compact al via

Via libera al Fondo Salva Stati: ESM al debutto l’8 ottobre, sbloccati i piani salva-Euro della BCE, reazioni positive in Borsa, con prospettive di ripresa economica e ricadute positive per i finanziamenti alle imprese.

Bce, il piano anti-spread e gli effetti sulle PMI

La Bce annuncia il via libera al possibile acquisto illimitato di titoli di stato da uno a tre anni dei Paesi in difficoltà. Per le PMI italiane, la prospettiva di un effetto positivo sul fronte dei tassi sui prestiti: le cifre.

Crisi Euro: come la BCE salverà l’Europa

Come difendere Eurolandia dalla speculazione e uscire dalla crisi dell’euro: licenza bancaria al Fondo Salva Stati (Efsf-Esm), con capacità illimitata di finanziamento presso la BCE.