Fornitori e avvocati: iscrizione banca dati INPS

di Redazione PMI.it

scritto il

Fornitori e professionisti legali possono iscriversi agli elenchi informatizzati disposti dall’INPS per conferire incarichi di collaborazione.

Con un recente avviso online, l’INPS ricorda che l’iscrizione alle banche dati dei fornitori e dei professionisti legali interessati a collaborare con l’istituto può essere effettuata in qualsiasi momento, senza limitazioni di carattere temporale. Entrambi gli elenchi, infatti, rappresentano una banca dati di operatori economici e professionisti referenziati da cui l’INPS può attingere per valutare l’affidamento di incarichi e l’avvio di specifici contratti.

=> MEPA: accesso più facile per startup e PMI

Per quanto riguarda l’elenco dei fornitori, la legge impone a ogni Pubblica Amministrazione un approvvigionamento di risorse attraverso il mercato elettronico della PA: i fornitori interessati possono chiedere la qualificazione relativamente alle categorie merceologiche di riferimento.

Per quanto riguarda i professionisti legali, l’Albo informatizzato deve contenere i nominativi degli avvocati disposti a ricevere incarichi dall’INPS per il patrocinio e la rappresentanza in giudizio.