Quota 100 senza contributi Casse

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Giovanna poma chiede

Il divieto di cumulo contributivo gratuito tra INPS e casse private (es.: INPGI) ai fini della Quota 100, vale anche per i dipendenti di una stessa azienda che, da una certa data in poi, ha deciso di effettuare i versamenti presso INPGI?

Barbara Weisz risponde

Direi proprio che al caso da lei prospettato si applichi il divieto di cumulo di contributi versati nelle casse private: il motivo per cui l’assicurato ha cambiato gestione è irrilevante. La norma inserita nel decreto sulla quota 100 prevede che sia possibile il cumulo dei contributi, ma solo relativamente alle diverse gestioni INPS (assicurazione generale obbligatoria e forme esclusive e sostitutive della medesima gestite dall’INPS, nonché alla gestione separata).

Quindi, gli istituti previdenziali dei professionisti, come l’INPGI, non sono compresi. In realtà, è la stessa possibilità di accedere alla pensione anticipata con la quota 100 che riguarda esclusivamente gli iscritti INPS. Quindi, nei confronti delle casse di previdenza dei professionisti non opera solo il divieto di cumulo ma proprio l’accesso alla quota 100.