Premio “Chiave a Stella” per le PMI torinesi

di Redazione PMI.it

scritto il

Premi alle imprese torinesi più virtuose per longevità e capacità di generare ricchezza nel territorio: al via il concorso “Chiave a Stella”.

La Camera di Commercio di Torino promuove la partecipazione delle imprese locali al concorso “Chiave a Stella”, finalizzato a valorizzare le PMI locali più virtuose e maggiormente capaci di promuovere il territorio e generare ricchezza.

=> BEI: 25 milioni alle imprese piemontesi

Il premio, organizzato da API Torino, Fondazione Magnetto e La Repubblica, in collaborazione con UniCredit e con il supporto scientifico del Politecnico di Torino e della Scuola di Management e Economia dell’Università degli Studi di Torino, è rivolto alle PMI attive nel settore manifatturiero e nel terziario avanzato, che vantino almeno tre anni di attività e un fatturato compreso 500mila euro e 25 milioni di euro.

Il concorso, la cui partecipazione è gratuita, prevede due classi di premio rispettivamente per le imprese con fatturato maggiore o uguale a 500mila euro e minore o uguale a 3 milioni di euro, e per le imprese con fatturato maggiore di 3 milioni di euro e fino a 25 milioni di euro.

=> Credito imprese: convenzione Api Torino-Banca Sella

Le candidature possono essere presentate entro il 28 giugno 2013, compilando un testo che racconti la “storia d’impresa” sul sito di API Torino.

Maggiori dettagli sul concorso sono pubblicati sul sito di API Torino

=> Leggi tutte le news per le PMI del Piemonte