Crisi: le richieste Confindustria per lavoratori e Pmi

di Noemi Ricci

scritto il

Il governo finanzi gli ammortizzatori sociali e le banche assicurino l'accesso al credito delle Pmi e non le abbandino, queste in sintesi le richieste anticrisi di Confindustria

Si parla ancora di crisi economica e ricadute sul mondo delle aziende e dei piccoli professionisti: Confindustria si è espressa in merito, chiedendo al Governo finanziamenti per gli ammortizzatori sociali pensando a tutti i lavoratori, indistintamente – quindi anche piccole imprese e contratti atipici – e in modo consistente.

Ad affermarlo è la stessa presidente Emma Marcegaglia in una intervista al Gazzettino.

Per finanziare gli ammortizzatori potrebbe essere usato il Fondo di coesione sociale europeo, di cui abbiamo parlato in passato.

Per quanto concerne le Pmi Confindustria chiede che si lavori per garantire loro l’accesso al credito: assieme ad Abi, ricordiamo che l’associazione ha aperto un tavolo di confronto volto a far pressione sulle banche perché non abbandonino le Pmi arrecando un danno gravissimo alla coesione sociale.