Tratto dallo speciale:

Cedolino pensione di agosto: ecco chi sale e chi scende

di Noemi Ricci

scritto il

Cedolino pensione di agosto: per molti pensionati assegno leggero senza più bonus 200 euro, ma per qualcuno ci sono anche aumenti: ecco perché.

Di quanto aumentano le pensioni ad agosto 2022? È una delle domande più ricorrenti poste in questi ultimi giorni dai pensionati alla redazione di PMI.it. Per conoscere la risposta basta verificare il cedolino pensione che l’INPS ha reso disponibile online in questi giorni (per accedere servono le credenziali SPID, CIE o CNS).

Salterà subito all’occhio di molti che non ci sono aumenti questo mese, anzi il cedolino sembrerebbe più Bonus 200 euro per la mancanza del bonus una tantum anti-inflazione. Di contro, per molti pensionati ci sono i rimborsi IRPEF da 730.

Tuttavia qualche caso di aumento della pensione c’è. Vediamo perché e quali sono le differenze tra il cedolino pensione di luglio e di agost0 2022.

Bonus 200 euro per pensionati, anche ad agosto?

Nel cedolino pensione di luglio 2022 i pensionati con redditi fino a 35mila euro hanno ricevuto una piacevole sorpresa: un incremento di 200 euro netti. Si tratta del Bonus 200 euro che il Governo ha stanziato come indennità una tantum anti-inflazione. A luglio, inoltre, per molte pensioni era prevista la quattordicesima mensilità.

Ad agosto, invece, non sono previsti né Bonus 200 euro, né quattordicesima. Per questo gli importi della pensione di agosto saranno, per la quasi totalità di pensionati, più basse di quelle di luglio. Non ci saranno grandi differenze invece, per coloro ai quali già a luglio non spettava alcun aumento (Bonus o 14esima).

Cosa devo fare se non ho ricevuto il Bonus 200 nella pensione di luglio?

Chi non ha ricevuto il Bonus 200 euro a luglio 2022, pur avendone diritto, deve presentare domanda di ricostituzione all’Istituto, che verificherà la sussistenza dei requisiti richiesti e, in caso affermativo, riconoscerà le somme dovute nella prima rata utile.

=> Bonus 200 euro: ecco chi lo riceve ad agosto

A chi aumentano le pensioni ad agosto?

Ci sono dei pensionati, ad esempio alcuni camici bianchi, che non hanno ricevuto il Bonus 200 euro a luglio, perché l’ente non aveva terminato di esaminare le liste degli aventi diritto, e lo riceveranno ad agosto.

Si sta inoltre vagliando l’ipotesi di rinnovare il Bonus 200 euro, anche per agosto e settembre, ma per ora si tratta solo di ipotesi ed è possibile che il sussidio venga erogato a settembre, per entrambe le mensilità.

Altri aumenti che potrebbero essere presenti nel cedolino pensione di agosto riguardano il riconoscimento di eventuali rimborsi IRPEF spettanti a fronte dell’ultima dichiarazione dei redditi, se presentata dal 1 al 20 giugno.

I rimborsi vengono infatti erogati dal secondo mese successivo a quando si riceve il prospetto della liquidazione. a meno che il rimborso IRPEF non sia superiore a 4.000 euro. In questa ipotesi i tempi si allungano, per via dei controlli che deve effettuare l’Agenzia delle Entrate.