Internazionalizzazione PMI: 25 milioni di euro

di Teresa Barone

scritto il

Intesa SACE- Banca Popolare di Bari per favorire l’export e l’internazionalizzazione delle PMI.

Sostenere i progetti di internazionalizzazione delle PMI erogando finanziamenti garantiti: questo il fine dell’accordo siglato tra SACE e Banca Popolare di Bari basato su un plafond pari a 25 milioni di euro. Destinatarie dei prestiti agevolati sono le imprese con fatturato non superiore a 250 milioni di euro e realizzato per almeno il 10% all’estero. I finanziamenti possono essere richiesti presso gli sportelli della banca per l’acquisto o la ristrutturazione di beni immobili, terreni, impianti e macchinari, ma anche per la riqualificazione di attrezzature industriali e commerciali.
I prestiti possono anche essere erogati per favorire le iniziative di export o internazionalizzazione, sia per quanto riguarda la partecipazione a fiere sia per l’attività di ricerca e sviluppo da capitalizzare in bilancio. L’intesa rappresenta una concreta opportunità per le imprese locali che desiderano potenziare la propria competitività sui mercati esteri. (=> Leggi tutte le news per le PMI della Puglia)

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali